martedì 24 gennaio 2012

L'era Formica.

In casa Delirio il delirio è di casa.
Sparisce tutto: sparisce il telecomando, sparisce il pane, sparisce il mazzo di chiavi, sparisce il bicchiere, sparisce l'elastico dei capelli, sparisce qualunque cosa possa  semplificare la vita di un essere umano.
Il nostro pensiero è andato subito al leprecauno dispettoso e al buconero mangiatutto, esseri che ci tenevano compagnia ingoiando simpaticamente utensileria varia durante la nostra vita da sposati non ancora figliati.
Il pensiero è andato a loro ma la realtà dei fatti ci ha condotto da un'altra parte: il figlio formica.
T.Rex ultimamente sta passando quella fase comunemente detta Era Formica, dove tutto è buono per fare provvista.
Con leggiadria mai vista punta la sua preda, la afferra e la trascina nel suo nascondiglio sconosciuto ai più alti dei 90cm!
Lo fa sotto il nostro naso senza farsi praticamente beccare mai sul misfatto!
Mi balena nella mente che nei suoi geni campeggia il cromosoma Arsenio Lupin!
Ora fin quando la sua provvista è costituita da roba per lo più insignificante e non pericolosa nulla mi tange ma quando uscire di casa diventa un'impresa degna di BearGrylls la cosa diventa problematica.
L'altro giorno vestiti di tutto punto, in ritardo come è d'abitudine fare per una famiglia armata di bambino iperurlante iperscalciante, ci apprestiamo a varcare la soglia ma...

IO: -Amore, prendi le chiavi della macchina-

LUI: -Doveee?-
IO: -Solito posto, mensola bianca! Ah spegni la Tv, me ne sono dimenticata-
LUI: -Il telecomando?-
IO:-Solito posto, tasca lato divano-
     >>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>15 minuti dopo<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<
LUI: -Amoooooooooooooooooooooooo'-
IO: -Non hai trovato niente vero???-
LUI:- Vieni qua che non ho trovato niente-

Ovvio, ovvio che non abbia trovato niente.
Non trova niente in situazioni di normale amministrazione, vuoi che porti alla luce un mazzo di chiavi e un telecomando quando tu sei sull'uscio e in più il nostro amabile bambino si diverte a nascondere gli oggetti?
Ci siamo spogliati, ci siamo armati di pazienza e urlando domande prive di risposta abbiamo avviato le nostre ricerche:
Il telecomando è stato rinvenuto nella camera da letto, precisamente tra il materasso e la rete del letto!
Le chiavi sono state ritrovate nel buco del tiraggio forzato dell'aria...Avete presente quello con la griglia di plastica davanti?Ecco, lì!
Ieri pomeriggio invece vediamo sbucare Giosuè dalla sua cameretta con un cracker non ben identificato in mano.Lui con la faccia di un sommelier che sta gustando un  Chateau Cavalier 2010 Cotes de Provence Rosè masticava bellamente sereno un salatino che sbucava dal nulla risalente probabilmente ad un'era preistorica compresa tra il MINDEL-RISS!!
Ero tentata di chiedergli un pezzetto!