venerdì 2 dicembre 2011

Togliete la TV agli uomini: torneranno a far(si) le mogli e a far figli.

Questa è una risposta all'articolo di Camillo Langone apparso su Libero (l'articolo lo trovate QUI)

Mi parte l'embolo quando mi riduco a leggere certe idiozie:

"Il lavoro che gli italiani non vogliono davvero più fare è il genitore."
Signor Camillo è sicuro che non vogliono? No, perché a me risulta che non POSSONO!
C'è chi finisce di studiare a 30anni e chi nonostante la laurea non trova lavoro e certamente non sono i libri che leggiamo a SBOOMMARE la popolazione italiana, ma i soldi che mancano per crescere un figlio che non ti portano certo a procreare mio carissimo Signor Langone.
"...Bisogna convincere gli italiani a riaccettare il duro lavoro di padri e di madri." Convincere? Convincere? Come convincere una pecora a pascolare nell'ovile? Le assicuro che noi italiani abbiamo bisogno di molte cose ma non di convinzione, abbiamo bisogno di certezze, di basi sicure dove la piramide (che lei vuole con la base larga) si possa costruire...perché forse non lo sa ma oltre alla base larga e la punta stretta prima di costruire ci vuole un minimo di terreno dove iniziare a
lavorare: in Italia non c'è nemmeno un fazzoletto dove appoggiare le certezze di noi ragazzi.
E che non si rigiri sempre il discorso sulla gioventù che si gratta le ascelle come gli scimpanzè (si ci sono anche questi soggetti non lo nego)!! Molti come me lavorano e volgarmente si fanno il mazzo per riuscire ad innalzare la propria piramide personale!Molti come me  a stento hanno un lavoro, a stento possono comprare un'auto, a stento una casa, i mutui sono delle oasi sparse qua e là nel deserto economico e per noi "..enta" irraggiungibili come la polvere della luna e mi dica lei senza queste certezze se togliamo i libri alle donne e riuscissimo anche a prestarci meglio alla fecondità come facciamo per il domani quando tolti i libri e spanzata l'appanzata il frutto del libro negato sarà in un posto privo di sicurezze.La rondine coverebbe mai l'uovo senza il nido?
E tra le altre cose vorrei farle notare Signor Camillo che per fecondarsi un ovulo ha bisogno di almeno uno spermatozoo che probabilmente è ,nella maggior parte dei casi,  sfinito per il lavoro massacrante che è costretto a fare per portare il pane a casa.
Forse voi delle alte sfere non avete incorporato il senso comune delle cose e potreste capirlo mettendovi a stecchetto il mese Natalizio.Sapete come si passa il natale con 1.200 euro se ti va bene?
Provateci a vivere con uno stipendio del genere e poi magari possiamo anche riparlarne di ICI,PENSIONI e blablabla...
PRIMA DI PARLARE DI CRISI VIVETELA!
La religione come dice lei non c'entra veramente nulla quindi meglio non prenderla in esame, l'unico fattore causante le culle vuote sono i MONEY: quando mancano la gente i figli non li fa! (e smettetela di dire stronzate e spremervi le meningi su studi della "culla paranormale")
LA RICETTA:
Lo so me lo sono tenuto alla fine del post per non farmi linciare.
Ebbene, gli studi più recenti hanno dimostrato lo stretto legame tra non copulazione e partite della domenica.
 Secondo lo studio infatti investendo il tempo necessario per vedere una partita in qualcosa di più HOT il numero di rapporti sessuali raddoppierebbe e di conseguenza anche la possibilità di concepire figli.
Come lei può capire anche questa è una stronzata come quella scritta da lei.
E non prendetevela con me è solo la realtà dei fatti!